Paradosso dei corvi

Tipo
Logica
Ideatore
Carl Gustav Hempel

Negli anni '40 Carl Gustav Hempel formulò il cd. paradosso dei corvi - noto anche come paradosso dei corvi neri - per dimostrare i limiti del procedimento logico induttivo.

Partendo dall’affermazione "Tutti i corvi sono neri", do per scontato che tutti i corvi del mondo sono neri.

Se tuttavia osservo un solo corvo, non posso dire con certezza che tutti i corvi siano di questo colore, perché affermando ciò potrei anche dire "Tutte le cose che non sono nere, non sono corvi".

Le due affermazioni sono - logicamente - vere ed equivalenti, poiché se tutti i corvi sono neri, è chiaro che se troviamo una cosa non nera sicuramente non sarà un corvo, e viceversa.

Quindi, per avere una conferma del fatto che tutte le cose che non sono nere non sono corvi, bisogna osservarle.

Relazioni