Una saggia verità

Autore
Giulia Caizzone, Giorgio Cardile, Martina La Rosa, Fabio Smedile, Salvatore Varrica
Istituto di appartenenza
Liceo Classico “Francesco Maurolico”, Messina
Anno di realizzazione
2015
Tecnica
Cortometraggio
Dimensioni
4'03''
Giudizio
SECONDO PREMIO
Allestimento Eleatica 2015 011
Allestimento Eleatica 2015 011

GIUDIZIO DI MERITO ESPRESSO DALLA COMMISIONE

Il cortometraggio “Una saggia verità” risulta pienamente aderente al tema del concorso, in quanto rappresenta una situazione che riprende in modo originale e attuale il tema classico dei paradossi dell’autoriferimento. La conclusione è particolarmente apprezzabile: quando la ragazza 2 viene fatta entrare e non uccisa, il paradosso sprigiona la sua capacità di generare una tenace perplessità. L’ultima scena, in cui la protagonista è nuovamente vestita di blu e, sorridente, sta seduta sulla panchina, amplifica la domanda sul senso complessivo della storia. L’opera è in grado di parlare anche oltre i limiti della nota di commento.

ALLESTIMENTO

Gruppo Va.Pro.BAC
Allestimento Eleatica 2015

Relazioni